Le tue vacanze con Team World

Sofia da Bologna: “Ale Camp: da rifare assolutamente!”

Debora Ale Camp 2015 (3)

Quest’oggi vorrei parlare della mia vacanza Team World: #AleCamp.

Tutto è stato fantastico. Lo staff è altamente qualificato e la maggior parte di loro sono ragazzi giovani, che sanno stare con noi adolescenti.
La sera del nostro arrivo all’Hotel Caminetto, ci sono state date molte regole alle quali sembrava impossibile non ubbidire. Ma col passare dei giorni abbiamo capito che, alla fine, avevamo la libertà di fare tutto cio’ che volevamo, ma sempre nel rispetto delle regole fondamentali.

Durante il nostro soggiorno abbiamo potuto partecipare a lezioni di street art tenute dall’insegnante Omar, con il suo utile aiuto abbiamo realizzato uno striscione per il nostro beniamino Alessandro Casillo. Abbiamo cantato le sue canzoni con Monica, l’insegnante di canto. Abbiamo assistito ad una lezione di make up, la quale insegnante ci ha dato qualche nozione utile. Le lezioni di inglese, invece, non sono state pesanti e noiose ma l’aria che si respirava era allegra e serena!

Per prepararci alla registrazione del video con Alessandro, abbiamo partecipato a lezioni divertentissime di recitazione con Alessio, nelle quali abbiamo potuto cogliere i dettagli del mestiere dell’attore.

I giorni precedenti all’arrivo di Alessandro, sono stati un’occasione utile per conoscerci meglio tra di noi e scambiarci pensieri e idee. Una sera siamo andati anche nella discoteca Hexen Klub, che si trova nel ‘sotterraneo’ dell’hotel. Gli alcolici non sono assolutamente venduti ai minorenni e nelle serate adibite ai clienti dell’hotel, ci si diverte ‘al sicuro’ perché non ci sono pericoli di alcun genere. Tra la creazione dello striscione e le prove di canto però, si sentiva sempre di più l’ansia per l’arrivo di Alessandro.

Matteo e Sara i nostri tutor sono stati fantastici, hanno sempre cercato di lasciarci massima libertà con Alessandro, esaudendo (quando era possibile) tutti i nostri desideri. Il primo giorno del suo arrivo, siamo andati in un parco vicino al nostro hotel per registrare un video con lui, di cui ancora non si può svelare il nome della canzone. La sera abbiamo avuto la possibilità di andare in discoteca con Alessandro! E’ stata un’esperienza fantastica, ci siamo divertiti come matti! Il giorno dopo, abbiamo continuato le registrazioni del video e alla sera abbiamo cantato le sue canzoni, proprio come ci aveva insegnato Monica!

La domenica è stato un giorno un po’ triste perché abbiamo dovuto salutare Alessandro che è tornato a casa. Tra pianti e risate, è andato via con gli occhi lucidi.

Di sera abbiamo fatto lo spettacolo finale, al quale hanno assistito anche i ragazzi e le ragazze degli altri hotel affiliati al nostro.
Torino, Milano, Napoli, Roma, Bologna, sono solo alcune delle città da cui siamo venute.
Tutti i km che abbiamo fatto sono stati ripagati, ci siamo divertite tantissimo e abbiamo costruito nuovi rapporti di amicizia.

E’ stato molto bello vivere questa esperienza accanto al proprio cantante preferito, soprattutto per ‘viverlo’ da una altro punto di vista, come fosse un amico di tutti i giorni.
A questo proposito, vorrei ringraziare Alessandro, perché non tutti i cantanti accetterebbero di spostarsi da casa propria per raggiungere un camp.
Ringrazio Greg, il regista, che con professionalità ci ha spiegato alcune cose riguardo la fotografia e il videomaking.
Ovviamente un grazie va anche a Marco Morini e a tutto lo staff di Team World per aver messo in opera una vacanza così fantastica!
Da rifare assolutamente.

Sofia Dondi, da Bologna.