Le tue vacanze con Team World

Categoria -Summer Pop School (turno 1)

Summer Pop School, il ringraziamento di Imma

Non smetterò mai di ringraziare TeamWorld e EF per quello che hanno fatto per noi in queste due settimane!

So che è difficile mantenere unite 27 ragazze fan dei 1D! Siamo un pò pazze lo so, ma è stato fantastico!
E anche i nostri tutor lo sono stati! Ci hanno fatto visitare tutti i posti riguardanti la nostra favolosa band! Vedere la casa di xfactor, che è allo stesso tempo la casa attuale delle Little Mix è stato emozionante!

Se solo avessimo avuto un pizzico di fortuna in più.
Il nostro gruppo e la fortuna evidentemente non andava daccordo… infatti Silvia, la nostra accompagnatrice nonchè persona fantastica, ha dovuto portare le stampelle per tutta la seconda settimana! Mi è dispiaciuto molto lasciarla da sola in camera per tutto il giorno, ma io e Emma, la mia compagna di stanza, la andavamo a trovare tutti i giorni e le raccontavamo tutto!

Sono felice di aver scelto questa vacanza perchè è stata diversa dalle altre che ho fatto in cui è difficile trovare ragazze con i tuoi stessi gusti musicali.. Vi voglio bene ragazzi! SPERO DI RINCONTRARVI TUTTE UN GIORNO :’D
IMMA xx

Summer Pop School, l’esperienza di Alice

É stata un’esperienza fantastica, durante la quale ho conosciuto tante persone fantastiche con i miei stessi gusti in fatto di musica.

Il corso di Inglese é stato molto interessante e spero di rifare un’esperienza del genere in futuro!

Un grazie a Team World ma soprattutto a Silvia che ci ha accompagnato durante questa avventura.

Alice (:

Summer Pop School, Giada ci racconta la vacanza.

Non saprei sinceramente come definire la Summer Pop School, se non come uno dei viaggi più belli che ho fatto fin ora.
Ho amato ogni singolo giorno di quelle due settimane passate in una delle mie città preferite: Londra.

Ho conosciuto persone stupende, non mi ero mai affezionata in così poco tempo a qualcuno.
Mi è bastato un solo giorno per stringere con loro un rapporto che con qualsiasi altra persona avrei stretto dopo mesi.
Ci capivamo al volo, ridevamo, parlavamo dei nostri interessi in comune (che erano veramente molti), ascoltavamo musica insieme, dormivamo insieme, facevamo casino fino alle 3 di notte, ci scatenavamo ballando in discoteca, cantavamo a squarciagola le canzoni dei nostri idoli per le strade di quella meravigliosa città incuranti degli sguardi poco gentili o divertiti della gente, facevamo figuracce senza esserene imbarazzate, ci vestivamo come volevamo in puro stile londinese e non vedevamo l’ora di trascorrere le giornate insieme e condividere esperienze meravigliose in una delle nostre città preferite.

Le lezioni che si incentravano sopratutto sul tema ‘one direction’ mi hanno divertita e mai annoiata, ho imparato molte cose nuove e potenziato il mio inglese.

I nostri professori e activity leader erano tutti molto giovani, simpatici, pieni di energia ed alcuni di loro anche directioner, erano sempre a nostra disposizione ed abbiamo tutti legato molto anche con loro.

Abbiamo visitato i luoghi più importanti di Londra ed anche molti posti riguardanti i one direction come: la casa di xfactor, i woodstock studios, la BBC, milkshake city, il funky buddha, madame tussaud-s (dove abbiamo potuto ammirare e fare foto con le statue di cera dei ragazzi), covent garden, trafalgar square, gli alberghi dove hanno alloggiato e i posti dove si vanno a rilassare e divertire ed abbiamo coronato il tutto con una cena per dirci ‘addio’ da nando’s.
E’ stato stupendo e stranamente non mi sono mai sentita stanca.

Ho avuto l’occasione di conoscere anche Marco Morini e Silvia Zuccarino, dei ragazzi veramente molto simpatici e alla mano, a cui mi sono affezionata molto e che hanno condiviso quelle giornate con noi seguendoci e sopratutto sopportandoci lol (Marco and Silvia we love you)

L’organizzazione poteva essere migliore, ma sono sicura che già dal prossimo anno la EF apporterà delle notifiche al programma per darci un’ ancora migliore permanenza.

Rifarei questo viaggio mille volte se potessi, è un’esperienza fantastica che consiglio veramente a tutti!!

Grazie a Marco e alla Team World, Giada.

Summer Pop School – Il racconto di Emma.

È stata un’esperienza fantastica, ho conosciuto tante ragazze che ascoltano i miei stessi tipi di musica (cosa che mi è capitata raramente).
Diciamo che il corso in sè è stato bellissimo, non tanto per l’organizzazione, pensando che comunque è la prima volta che l’EF fa un corso del genere è andata bene.
Spero di ripetere un’esperienza così nei prossimi anni.
Grazie Team World.

Emma xx

Casa dei 1D + milkshake city

Sabato 29.6 le ragazze del college sono andate a nord di Londra per vedere il complesso che ha ospitato Harry, Liam, Louis, Niall e Zayn fino a maggio 2012. Dopo una visita al parco circostante e le foto ricordo le ragazze hanno potuto provare il famoso 1D milkshake @ milkshake city, con tutti i gusti preferiti dai 1D.

SUMMER POP SCHOOL: Harry Potter Tour

image(2)

Un velo di magia è sceso su Londra, le studentesse della “Summer Pop School” si sono addentrate nel mondo magico di Harry Potter, visitando i luoghi cult da cui è stata presa inspirazione per i film ed i libri.
La giornata è iniziata a pochi passi da Leicester Square, in cui si trova la via in cui è stata filmata Nocturne Alley, per poi spostarsi in un negozietto di dolci “magici” come le cioccorane o le tutti i gusti più una.
Il gruppo si è poi spostato verso King’s Cross dove si trova il famoso binario 9 e 3/4.

SUMMER POP SCHOOL: le foto di Camilla

SUMMER POP SCHOOL: Scherzando con le maschere

SUMMER POP SCHOOL: la visita ai Woodstock Studios

Il nostro primo sabato alla Summer Pop School

Siamo partite dalla stazione di Paddington direzione Oxford, dopo un mini giro turistico dedicato alla storia della città in cui hanno potuto anche scoprire che secondo una tradizione centenaria i palazzi devono essere tutti più bassi della torre principale della città la carfax tower e visitato dall’esterno i luoghi dove è stata registrato harry potter( la sala comune si trova nell’università più importante di Oxford le ragazze hanno avuto del tempo libero dove hanno potuto fare shopping svaligiando negozi come Primark, Jack Wills e trascorso alcune ore con le ragazze che sono in famiglia . Al ritorno a Londra il gruppo in college si è spostato vero mayfair dove hanno visitato l’hard rock café per poi raggiungere il funky Buddha locale frequentato da Liam, andy, mazzi (due amici di Liam) ed in generale i 1D.